Area Privata

 

La Corale "Sesto in Canto" è una formazione amatoriale che attualmente conta ca. 60 elementi diretti dal M° Edoardo Materassi, con repertorio che spazia dalla polifonia classica, gospel, alla musica etnica ed al jazz. In questi anni ha eseguito numerosi concerti partecipando a rassegne, festival ecc.

Nell'anno 2006 la corale ha eseguito con la Big Band della Scuola di Musica il Sacred Concert di Duke Ellington con la partecipazione della solista americana Fay Nepon, (al pianoforte Alessandro Lanzoni), concerto ripetuto al Mandela Forum di Firenze con un coro sudafricano ed al cinema Grotta di Sesto F.no con la solista Sharon Cahannan e sempre A. Lanzoni al piano.Negli ultimi due anni il Sacred Concert è stato riproposto alcune volte con i cori riuniti "Sesto in Canto" ed "Animae Voces" di Bagno a Ripoli (FI) con la "Sunrise Jazz Orchestra" di Campi di Bisenzio (FI) voce solista Mary Loscerbo, direttore Stefano Rapicavoli a Firenze: S. Stefano al Ponte Vecchio (notte blu), Palazzo Pitti (Wine Town) - Basilica di S. Vitale, Ravenna ed altri.

Nell'ambito della rassegna "I canti sul lavoro", ha inciso su CD il brano "O cara moglie" di Ivan della Mea, arrangiato dal Direttore E. Materassi.

Nel mese di settembre 2007 la corale ha partecipato alle Commemorazioni per il 200° anniversario della nascita di Giuseppe Garibaldi sotto l'egida del Comitato Nazionale presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, con una trasferta a Bagnolet - cittadina della cintura parigina gemellata con Sesto Fiorentino - incontrandosi con il coro locale Pablo Neruda. Tra i brani eseguiti oltre ad alcuni legati all'immigrazione italiana, il Coro del Nabucco di G. Verdi ed il canto garibaldino Camicia Rossa di R. Traversa, quest'ultima arrangiata dal direttore M° E. Materassi. Esperienza ripetuta nel 2012 in occasione del 50° anniversario del gemellaggio tra la nostra cittadina e Bagnolet, e del 130° anniversario della morte di Giuseppe Garibaldi, con un concerto nella cittadina francese e la partecipazione al Festival di Montreuil.

Sempre alla ricerca di nuovi format per la divulgazione del canto corale e della cultura di altri popoli, il M° E. Materassi ha strutturato uno spettacolo "Voci e suoni dall'America Latina" avvalendosi della collaborazione di Manuela Bernardi che, con una appropriata scelta di poesie (L. Borges, P. Neruda, V. de Moraes ecc.) e brani musicali (H. Villa Lobos, A. Lauro, A. Piazzola, C. Guastavino, A. Carbonell ecc.) sono riusciti a creare un'atmosfera molto coinvolgente sorta dall'alternarsi della voce recitante (Ivano Bini), della chitarra solista (Alexander Mironov) e del coro.

© 2019  Sesto in Canto
All Rights Reserved. Terms of use and Privacy Policy
C.F.: 94130390480
Webmaster: Sebastian Scimè